4 Luglio Lug 2017 1126 04 luglio 2017

Perché i sogni si ripetono

  • ...

Può capitare di fare spesso lo stesso sogno, magari pure realistico e anche dopo qualche tempo.

Ci si trova di fronte ad un sogno ricorrente che può essere semplice e felice o più tendente all'incubo. Basti pensare a coloro che sognano la casa o correre spensierati in un campo di fiori o piuttosto di cadere nel vuoto o incontrare individui assurdi e con malvagie intenzioni.

E ogni volta ecco tornare lo stesso sogno, con i medesimi simboli e personaggi.

Cosa significa questo ripetersi della storia onirica?


I sogni ricorrenti provengono dall'inconscio e probabilmente inviano dei veri messaggi attraverso le immagini e i suoni; quasi come un tipo di codice da interpretare.

Il subconscio quindi diventa il regista di mille rappresentazioni irreali.

I sogni che si ripetono a volte non sono altro che la risoluzione di dubbi e problemi o disagi che si vivono nella vita di tutti i giorni.

Usando il sogno come strumento si possono capire gli sbagli fatti nella realtà che non vengono riscontrati per diverse ragioni.

Lo stesso sogno allora riaffiora di continuo e ci aiuta, forse, a cogliere il particolare che nella realtà deve essere modificato o corretto. E fino a quando questo dettaglio reale sussiste il sogno si ripeterà.

Di conseguenza ammettere che c'è qualcosa di vero nel detto che la notte porta consiglio non è poi così sbagliato.

Alla fine però è bene sentire il parere di un esperto che riesca a capire meglio il sogno che si ripete.

Perché i dubbi su questa tipologia di sogno sono numerosi, tanto che esistono delle persone sicure che il sogno ricorrente è un déjà-vu nel sonno, dove rivivere sempre gli stessi momenti già vissuti in qualche altro modo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso