4 Luglio Lug 2017 0841 04 luglio 2017

Perché non ci sono più le mezze stagioni

  • ...

Molti scienziati stanno studiando il grande cambiamento climatico che la terra sta attraversando.

Le cause della scomparsa delle mezze stagioni non sono precise, ma molto dibattute.

Si vocifera che questo cambiamento climatico sia un fenomeno causato dall’uomo oppure un ciclo naturale di raffreddamento e riscaldamento della terra.

Ma il motivo vero ancora non è stato convalidato e nel frattempo le stagioni cambiano, a volte anche in modo anomalo.

Ecco allora che alcune teorie sul problema emergono e ci fanno pensare.

I gas serra

I gas serra rilasciati nell’atmosfera tendono a raccogliere la luce del sole e il calore, con la conseguenza dell'aumento della temperatura del pianeta.

Henrik Svensmark

Altra teoria sul cambiamento climatico è quella di Henrik Svensmark che parla delle variazioni magnetiche del sole, le quali influenzerebbero la quantità dei raggi e quindi il formarsi delle nuvole basse. In due parole: meno nuvole più temperature alte.

Teoria di Milankovitc

La teoria di Milankovitc è astronomica in quanto afferma che la rotazione terrestre è la diretta responsabile del riscaldamento e del raffreddamento che altera le stagioni regalando inverni molto più freddi ed estati altrettanto calde.

Alcune teorie invece si basano sull'esagerata deforestazione e sull'intensa costruzione di città oppure sulla diminuzione delle correnti oceaniche.

A questo punto, l'unico rammarico è quello di non avere a disposizione quei lunghi periodi di passaggio dall'inverno all'estate e dall'estate all'inverno, che per tanto tempo furono classificate come mezze stagioni.

Le piogge insistenti di ottobre o l'aria frizzantina di marzo con le sue primule gialle potrebbero diventare solo antichi ricordi d'autunno e di primavera.

E ancor peggio può capitare che sia proprio l'inverno a cedere il passo al periodo estivo, con anticipi bollenti di calore o ritorni di fresche temperature.

Alla fine, e per ora, ci dobbiamo accontentare di tante parole e supposizioni per spiegare o solo capire a larghe linee il perché non ci sono più le mezze stagioni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati