14 Agosto Ago 2017 0628 14 agosto 2017

Come si gioca a Jumanji

  • ...

Nel film di Jumanji (qui sopra il trailer della nuova versione) il gioco da tavolo era il centro di tutta la vicenda, dove nello svolgere una partita si tiravano i dadi e le pedine si muovevano automaticamente. Mentre al centro del tabellone una sfera magica mostrava strani messaggi per i giocatori.

Ecco allora che dal gioco uscivano pipistrelli, leoni, cacciatori, scimmie e così via.

Ma tutto questo susseguirsi di strane ed ostili creature poteva terminare se almeno uno dei giocatori riusciva ad arrivare al centro del gioco con un tiro perfetto dei dadi e pronunciando "Jumanji".

Gioco di Jumanji

Il gioco da tavolo reale di Jumanji venne creato dalla MB e si basa sul film omonimo, ma dentro alla bella scatola cosa troviamo?

  • il tabellone
  • le pedine
  • la clessidra
  • un dado
  • 4 dadi salvataggio
  • le carte Pericolo
  • il decoder per leggere le carte, da posizionare al centro

Lo scopo del gioco è quello di finire la partita in tempo per evitare che la giungla nera diventi realtà, cioè il giocatore tira il dado e avanza sul suo percorso. Poi prende una carta Pericolo e la inserisce nel decodificatore nel centro del gioco per leggere la rima e vedere il simbolo.

Gli altri giocatori lanciano il dado salvataggio finché non esce il simbolo della carta rispettando però il tempo della clessidra.
Se esce il simbolo giusto i giocatori hanno vinto sul gioco, mentre se alla fine del tempo della clessidra non è uscito questo simbolo la carta verrà riposta nella giungla nera del tabellone.

Quando un giocatore arriva alla fine del suo percorso prima che gli spazi della Giungla Nera siano stati completati diventa il vincitore e in questo modo salverà i suoi compagni.
Certamente il gioco non è come il film, ma si presenta ugualmente avvincente e particolare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso