11 Ottobre Ott 2017 1700 11 ottobre 2017

Come sono stati creati gli estranei

  • ...

Gli Estranei sono una “razza” di morti viventi presente fin dagli albori della saga di romanzi Le Cronache del ghiaccio e del fuoco scritta da George Martin e dalla quale è stata estrapolata la famosissima serie tv Game of Thrones (o Il Trono di Spade, in Italia) prodotta dalla HBO.

Cosa sono “gli Estranei”?

Come abbiamo detto gli Estranei sono una razza di non-morti che vive nelle zone più a nord e disabitate di Westeros, il continente occidentale del mondo inventato da Martin. Per semplificare possono essere definiti come degli zombie: se vieni ucciso da uno di loro diventi come loro. Nel romanzo vengono descritti come esseri umani comuni con occhi di un azzurro acceso e la pelle chiarissima. L’unico modo per fermare il contagio è quello di bruciare i corpi dei defunti. L’unico modo per ucciderli è quello di trafiggerli con una lama di ossidiana. Nella serie televisiva gli Estranei sono stati rappresentati un po’ più “splatter” con ossa a vista, pelle a brandelli, occhi mancanti, ecc. Il problema comune a tutti i popoli di Westeros (al di là delle loro faide familiari) è quello di uccidere gli Estranei che fino ad ora sono rimasti separati dagli uomini grazie alla costruzione della Barriera da parte della confraternita dei Guerrieri della Notte. Ma l’inverno sta arrivando e con esso gli Estranei.

Ma chi ha creato questi mostri?

Tutti gli appassionati della serie si sono chiesti dove fossero nate queste creature. Dobbiamo aspettare la sesta stagione per avere una vera e propria rivelazione: sono stati i Figli della Foresta a creare gli Estranei! Per chi ha seguito la serie tali esseri sono creature benigne legate alla natura che aiutano uno dei protagonisti della serie Bran Stark. E’ proprio il giovane e storpio Bran che durante una delle sue visioni vede i Figli della Foresta pugnalare al cuore con una lama di ossidiana un prigioniero legato ad un Albero-Diga (alberi sacri per gli uomini del Nord), e creare così il primo Estraneo, il Re della Notte. Ad una domanda di Bran, una ragazza dei Figli della Foresta spiega che loro crearono gli Estranei per avere un esercito che li aiutasse a combattere i “loro” nemici: gli umani. Insomma, le vicende delle creature e dei personaggi nati dalla fantasia di Martin si intrecciano sempre più man mano che la serie procede!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso