31 Maggio Mag 2017 2127 31 maggio 2017

Quali sono i concimi naturali per le piante

  • ...

Si possono utilizzare moltissimi fertilizzanti naturali per la cura del proprio orto. Con i fertilizzanti non si fa altro che migliorare la capacità produttiva delle proprie piante. La parola ‘fertilizzante’ spesso viene sostituita dalla parola ‘concime’.

I concimi naturali fai da te sono la soluzione migliore in quanto sono affidabili e semplice da preparare. Ecco quindi tutto quello che c’è da sapere su quali sono i concimi naturali per le piante.

Concimi naturali efficaci

Tra i concimi naturali più efficaci ci sono sicuramente i fondi di caffè. Questi infatti rilasciano sostanze antiossidanti e azoto nel suolo. I fondi possono essere ‘sparsi’ nel terreno oppure possono essere aggiunti al compost.

Anche le bucce di banana rappresentano un ottimo metodo per migliorare la produttività del proprio orto o della propria pianta. L’unica cosa da fare è tritare le bucce in piccoli pezzi e interrarle.

Lievito di birra e acqua di cottura

Il lievito di birra può essere utilizzato come repellente naturale per alcuni insetti. Ma non solo. Grazie alle vitamine B contenute al suo interno, il lievito è considerato un concime naturale ottimo per migliorare la fioritura delle rose.

In questo caso, si dovranno disciogliere 3 cucchiai di lievito di birra in 10 litri d’acqua. Infine anche l’acqua di cottura delle verdure può essere un ottimo concime naturale.

Meglio evitare di usare l’acqua di cottura delle verdure se sono ricche di pesticidi e composti chimici in seguito a una agricoltura intensiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso