28 Maggio Mag 2017 1603 28 maggio 2017

Cosa fare se un bambino non vuole masticare

  • ...

La masticazione è la prima corretta regola per una buona digestione; se il bambino non vuole masticare, occorre trovare escamotage e rimedi per concentrarlo sulla pietanza

Alimentazione ed infanzia: problemi

Capita spesso che il bambino, soprattutto in tenera età, sia affetto da disturbi alimentari non indifferenti che lo portano ad avere una cattiva masticazione e, di conseguenza, una pessima digestione. Per questo, il bambino ingioia troppo velocemente i bocconi perché troppo “vorace” ed insaziabile oppure perché abituato a pappe e brodaglie troppo liquide. E’ assolutamente errato improntare l’alimentazione del bambino ad un regime alimentare che sia troppo liquido o con bocconi troppo consistenti e troppo cotti. Ciò inibisce la corretta masticazione, una cattiva abitudine che porterà con la crescita a problemi non indifferenti legati al tratto gastro-intestinale.

Infanzia: la masticazione corretta

Come già messo in evidenza la masticazione rappresenta una prima e fondamentale fase per una corretta digestione: per questo, è importante che si concentri sulla pietanza senza distrazioni. Inoltre, il regime alimentare del bambino deve essere ricco di molta verdura tagliata grossolanamente come condimento della pasta o come contorno, di proteine rappresentate da carne bianca (bocconcini di petto pollo, tacchino, coniglio e suino), da carne rossa (manzo, vitello e vitellone) e di pesce de-liscato (pesce azzurro e, di rado, frutti di mare e crostacei).

I tempi dedicati all’assunzione del pasto sono rilevanti per una corretta percezione del senso di sazietà: è buona norma che il piccolo si sieda a tavola con i grandi e consumi le pietanze senza distrazioni (TV). Inoltre, è bene che stia seduto e consumi le pietanze con forchetta, coltello e cucchiaio, senza utilizzare le mani. Tra una boccata e l’altra, è necessario che intercorra un lasso di tempo utile a masticare e deglutire il cibo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati