8 Febbraio Feb 2017 0740 08 febbraio 2017

Come personalizzare agenda

  • ...

L’agenda personale è la guida in grado di supportare nei momenti d’intensa attività professionale; ecco tutte le idee per “customizzarla” al meglio

Agenda: un valido supporto per fare fronte al disbrigo quotidiano

L’agenda o organizer è uno strumento utilissimo nella vita professionale e personale che consente ad ogni soggetto di pianificare al meglio il fitto e impegnativo disbrigo delle faccende professionali e personali. Una guida che viene in aiuto nei momenti d’intensa attività professionale, in grado di ricordare gli appuntamenti da rispettare e i doveri da espletare. Oltre al suo ruolo funzionale, l’agenda può trasformarsi in un oggetto molto decorativo ed ornamentale in grado di abbellire il corredo degli articoli da ufficio. Personalizzare le pagine e la cover dell’organizer è un’idea molto carina per renderla assolutamente “tailorizzata” e frutto della personalità del soggetto proprietario. Per distinguersi dalla massa ed impreziosire il tool lavorativo occorrono idee creative.

Customizzare l’agenda per renderla un vero tool ornamentale

Per personalizzare l’agenda si deve procedere con l’impostare la pagina iniziale arricchendola con informazioni di carattere anagrafico. La prima pagina è quella di maggior impatto visivo ed estetico, per questo occorre aggiungere post it e calcomanie decorative che la possano rendere davvero speciale e “su misura”. Le varie pagine che la compongono possono essere separate da fogli colorati, acquistabili presso una qualsiasi cartoleria, in grado di suddividere la calendarizzazione degli eventi ed appuntamenti. Anche la stessa rubrica con i numeri di contatto può essere resa funzionale e creativa ricorrendo a post it note in grado di rendere più flessibile e veloce la ricerca dei nominativi. Da ultimo la cover dell’agenda può essere personalizzata e preservata dall’usura del tempo inserendo dei salva-angoli colorati in metallo i di plastica. Insomma, diverse sono le idee attraverso le quali sbizzarrirsi per creare un’agenda assolutamente “su misura”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso