12 Febbraio Feb 2017 1500 12 febbraio 2017

Come fare altalena

  • ...

I bambini, spesso, si scocciano a giocare con bambole, macchinine telecomandate e preferisco passare una giornata fuori casa, magari anche semplicemente giocando in giardino.Ed allora come accontentarli? Un'ottima maniera sarebbe quella di creare loro un'altallena che possa farli svagare come meglio credono. Ma come se ne costruisce una?

Come fare un'altalena

L'altalena favorisce il contatto del bambino con l'aria aperta ed è, pertanto, un gioco divertente e salutare. La sua costruzione non è affatto complicata, ma è chiaro che vanno molto attenzionate le norme di sicurezza che assicurino la protezione del bambino.

È chiaro che il modo più semplice di fare un'altalena è servirsi di due alberi adiacenti, in modo da fissare ad esse una plancia di legno. Spesso, però, una famiglia non dispone di una giardino, ed allora come fare?

Fornendosi di due montanti laterali, sarà possibile fissarli al suolo, interrandoli per bene e costituendo la base di mattoni attorno ad essi. In questo modo si sarà costruita la base dell'altalena. La parte superiore dei montanti dovrà essere collegata con una traversa, naturalmente questa è una parte molto delicata, infatti è bene assicurarsi che il montaggio di quest'ultima avvenga con molta cura ed attenzione.

Si passa poi al sedile che dovrà essere una comune plancia di legno. Ci si preoccupi che il sedile sia smussato agli angoli, per motivi di sicurezza. Per attaccarla al montante si utilizzi della fune molto spessa, che passerà da due fori della plancia, assicurandosi che anche questa sia fissata per bene.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati