13 Febbraio Feb 2017 0008 13 febbraio 2017

Come ricamare un cuore a punto croce

  • ...

Lavorare a punto croce non è una cosa molto semplice. Con alcuni consigli però si può imparare e fare delle creazioni belle e uniche. Imparare a fare dei lavoretti di ricamo può essere anche molto utile perché si possono regalare con la certezza di stupire piacevolmente il destinatario del regalo. Con un po’ di esercizio si possono creare cose sempre più complesse con varie forme. Ecco ad esempio come ricamare un cuore a punto croce.

Da dove iniziare

La prima cosa da fare è crearsi uno schema, anche fai da te: prendere un foglio a quadretti e disegnare un cuore (dove si vuole il cuore, i quadretti devono essere pieni). Per i primissimi lavori, meglio usare la tela Aida 55. Una volta presi ago e filo, bisogna calcolare un quadratino di tela uguale a uno dello schema seguendo riga per riga orizzontalmente.

Procedimento

Il modo migliore per coprire il quadratino è cominciare dal retro del lavoro inserendo l’ago nel buco, precisamente in alto a destra del quadratino della tela. Successivamente inserire il buco in basso a sinistra per ritrovare l’ago sul retro. L’operazione si deve ripetere cominciando dal buchino in alto sulla sinistra, in modo da uscire al fondo della destra. A questo punto il punto base per creare il cuore è concluso. Seguendo questo schema, il punto croce a cuore sarà terminato nel giro di poco tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati