22 Febbraio Feb 2017 1812 22 febbraio 2017

Come farsi perdonare un tradimento

  • ...

La carne è debole recita il famoso detto, e a volte accade che si realizza e avviene quindi il tradimento all’interno di una coppia. Una volta però che si ha ceduto alla tentazione e il danno ormai è fatto, non si può più tornare indietro, quindi non resta altro da fare se non farsi perdonare del tradimento.

Come farsi perdonare un tradimento

Dopo che si ha tradito, è naturale che il senso di colpa si faccia vivido e sembra che tutto intorno sta crollando dopo l’enorme errore commesso, e se si è realmente pentiti dell’accaduto, anche la voglia di farsi perdonare è tanta.

La prima cosa da fare è sicuramente parlarne col proprio partner se ne è ancora all’oscuro e non solo per togliersi un brutto senso di colpa di dosso, ma soprattutto per essere sinceri con la persona che si ha accanto. Poi si sa, dopo aver confessato un tradimento chiedere semplicemente scusa non basta, ci vuole molto di più. La persona tradita, infatti, ha bisogno di capire che il tradimento è stato per la persona che lo ha commesso, un terribile sbaglio che non aveva intenzione di fare e che non commetterà più in futuro.

Anche se la persona tradita ha capito che si è realmente dispiaciuti dell’accaduto, farà fatica ad accettarlo in breve tempo quindi bisogna lasciargli del tempo per riflettere su tutto e dargli la possibilità di metabolizzare tutto ciò che è successo. È importante, però, stargli accanto e fargli capire che si è disposti ad accettare le conseguenze del gesto compiuto e una sorpresa per ricordarle che è ancora importante, non è per nulla scontato e sarà apprezzato dal partner.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso