30 Marzo Mar 2017 1601 30 marzo 2017

Come farsi pubblicare un libro dalla Mondadori

  • ...

Sono molte le persone che amano scrivere i propri pensieri ogni volta che ne hanno voglia. Si tratta di un hobby molto ‘poetico’ e utile per esprimere il proprio stato d’animo in piena rilassatezza. In alcuni casi però questa passione diventa così grande da volerla far diventare un vero e proprio lavoro. Infatti non esiste soltanto chi scrive in modo ‘introspettivo’ ma anche chi ama scrivere racconti e romanzi di ogni genere (rosa, thriller, horror, ecc).

Il successo della Mondadori

Tra le case editrici più importanti c’è sicuramente la Mondadori. A fondarla è stato Arnoldo Mondadori che, nel 1907, ha deciso di cominciare questa attività editoriale. Il primo libro pubblicato è stato Aia Madama di Tomaso Monicelli nel 1912. L’anno dopo Arnaldo Mondadori ha creato la sua prima collana: La Lampada, dedicata alla letteratura per l’infanzia. Tutt’oggi la Mondadori continua ad essere una realtà concreta nell’editoria italiana. Ecco quindi tutto quello che c’è da sapere su come farsi pubblicare un libro dalla Mondadori.

Mondadori: come farsi pubblicare un libro

Mondadori offre la possibilità di proporre un proprio manoscritto, o proposta editoriale. L’unico accorgimento da avere è inviare un riassunto del manoscritto che non sia superiore alle 2 cartelle. Il manoscritto può essere inviato per posta elettronica all’indirizzo segreteria.letteraria@mondadori.it. Per proposte editoriali per ragazzi, invece, si può inviare il manoscritto in formato cartaceo a ‘Redazione Libri per Ragazzi, Mondadori - Via Mondadori, 1 - 20090 Segrate’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso