31 Marzo Mar 2017 1522 31 marzo 2017

Come farsi portare la Fibra Ottica

  • ...

Grazie alla nuova tecnologia che impiega particolari fili realizzati con una fibra trasparente (conosciuta appunto con fibra ottica) che ha una migliore proprietà di trasmissione dati rispetto ai tradizionali cavi in rame, si può usufruire di una connessione Internet sempre più prestante e veloce. Quasi tutte le compagnie telefoniche maggiori offrono ormai la copertura in fibra ottica, ma bisogna avere requisiti particolari? E soprattutto è necessario effettuare lavori di ristrutturazione?

FTTH e FTTC cosa significano

Sono due le tipologie di connessioni in fibra ottica principali:

  • FTTH – Fiber To The Home – con la quale si intende che i cavi in fibra arrivano sin dentro la propria abitazione ed è la connessione che garantisce la migliore velocità di navigazione.
  • FTTC – Fiber To The Cabinet – con la quale si intende che i cavi in fibra arrivano fino all'armadio stradale da cui poi partiranno quelli in rame fino alla propria abitazione, pertanto minore sarà il tragitto cabina-casa, minore sarà la dispersione in termini di velocità.

Come farsi portare la Fibra Ottica

In base alla tipologia di connessione che si intende utilizzare, verranno eseguite due installazioni differenti, tuttavia è necessario fare alcune precisazioni. L'FTTH al momento è disponibile solo per le abitazioni di nuova costruzione, le quali vengono già cablate con la fibra ottica. Se si vuole portare i cavi fin dentro la propria abitazione è consigliabile farlo quando verranno effettuati lavori di ristrutturazione generale, in quanto i cavi sono sottilissimi e facili alla rottura, inoltre non sono semplici da posizionare perché non posso fare curve “secche”.

Nelle normali abitazioni, la tipologia FTTC è la più comune e comunque offre prestazioni sicuramente migliori rispetto all'ADSL, può raggiungere infatti nei peggiori dei casi una velocità di 30 mega. L'FTTC non richiede nessun intervento né cambio di spinotto per il collegamento con il modem, sarà sufficiente trovare l'offerta Internet più vantaggiosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso