6 Aprile Apr 2017 0851 06 aprile 2017

Come fare caratteri speciali tastiera

  • ...

Per chi ha poca dimestichezza con il computer oppure utilizza poco i documenti di Word, quando si trova davanti alla necessità di digitare i caratteri speciali, capire come fare diventa un vero e proprio enigma difficile da risolvere. Per caratteri speciali si intendono i simboli come ad esempio (®) e non le faccine o emoticon che accompagnano il testo per esprimere il proprio stato d'animo, per farli si possono scegliere due vie: da tastiera o tramite la mappa dei caratteri, sia se si sta usando Windows che Mac.

Caratteri speciali come farli da Windows

In tutte le versioni di Windows è inclusa l'utility Mappa dei Caratteri, per accedervi basta seguire il percorso: Start > Programmi >Accessori > Utilità di Sistema oppure digitando dal menu Start il comando charmpap > Invio.

Si aprirà una finestra nella quale sono contenuti tutti i simboli disponibili, a questo punto andrà cliccato due volte il carattere che si vuole utilizzare e poi procedere con il classico Copia e Incolla per inserirlo nel testo.

Il secondo metodo consiste invece nel digitare una combinazione di tasti, nello specifico ALT + uno o più numeri del tastierino, ad esempio ALT + 126 per fare ~ oppure ALT + 0174 per fare ®.

Caratteri speciali come farli con Mac

I caratteri speciali con il Mac vengono abilitati attraverso il percorso Preferenze di Sistema > Tastiera > Mostra Visore tastiera e caratteri nella barra dei menu. Nell'angolo in alto a destra del display apparirà un'icona a forma di tastiera, dopo averla cliccata una volta scegliere la voce Mostra Emoji e Simboli. Si aprirà una finestra nella quale sono presenti tutti i simboli suddivisi per categoria (simboli matematici, alfabetici etc...) per inserirli nel testo basta cliccarli due volte.

I caratteri speciali possono essere inseriti anche con la combinazione dei tasti ALT + SHIFT + i tasti della keyboard, ad esempio combinando ALT + SHIFT + 8 si creerà il simbolo .

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso