7 Aprile Apr 2017 0904 07 aprile 2017

Come pitturare una parete a righe

  • ...

Per dare un tocco di originalità e di colore alla propria casa le pareti a righe sono un'ottima soluzione, inoltre con un poco di pazienza e di attenzione si potrà realizzarla con il metodo fai-da-te, senza dover ricorrere all'aiuto di un esperto. Ecco come fare.

Materiale

Per dipingere una parete a righe serviranno questi materiali:

  • Rullo a pelo corto o pennello
  • Due colori di vernice da muro: uno per la base e l'altro per le righe
  • Nastro adesivo di carta
  • Tira linee
  • Metro
  • Matita
  • Scala

Procedura

Dopo aver preparato la parete, rimuovendo ad esempio la carta da parati nel caso fosse presente precedentemente, si inizia col dipingere l'area con il colore scelto per la base. Dopo aver aspettato che si asciughi completamente valutare se sia il caso o meno di dare una seconda mano. A questo punto andrà decisa la larghezza delle righe, solitamente si sceglie una distanza regolare ma si può anche decidere di alternarle differentemente. Con il metro o il tira linee andranno disegnate le linee con la matita ed applicato il nastro adesivo di carta lungo tutti i punti tracciati, ricordando di mantenerlo sulla parte sinistra della riga.

Infine con il rullo o il pennello andrà dipinta la parete con il colore dominante precedentemente scelto. Quando la vernice sarà completamente asciutta bisogna rimuovere il nastro adesivo delicatamente, per evitare che il colore sottostante si distacchi dal muro. La parete a righe adesso è pronta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso