21 Aprile Apr 2017 0932 21 aprile 2017

Come salvare Gif da Facebook

  • ...

Le Gif animate e divertenti da condividere sui Social Network o tramite WhatsApp, non passano mai di moda. Nonostante siano ormai non più giovanissime, la Gif continuano ad appassionare gli utenti, tanto da convincere Twitter ad inserire tra i suoi strumenti una sezione dedicata e nella quale sono state raccolte le migliori immagini animate della Rete. A differenza di Twitter, Facebook consente di condividere le Gif solo se queste sono presenti online, in altre parole non permette di caricarle direttamente come si fa con le immagini o con i video, tuttavia è possibile salvarle nella galleria del proprio smartphone, ecco come.

Salvare Gif da Facebook

Essendo inserite tramite link esterni, le Gif presenti su Facebook per essere salvate, hanno bisogno di un doppio passaggio. Innanzitutto è necessario accedere al proprio profilo tramite computer, dopodiché andrà cercata la Gif che si vuole salvare.

Una volta trovata, andrà cliccata l'icona a forma di freccia posta nell'angolo in basso a destra dell'immagine. A questo punto verrà aperta la Gif in una nuova scheda, premendo una volta sull'immagine con il tasto destro del mouse andrà selezionata la voce “Salva immagine con nome”, quindi scegliere la cartella di destinazione.

Tramite la chat di Facebook, inviatevi l'immagine appena salvata e successivamente riaprite la chat dallo smartphone.

Ora bisogna tenere premuto il dito sull'immagine fino a quando non comparirà il menu con il comando “Salva”.

La Gif è stata salvata nella Galleria foto dello smartphone ed è pronta per essere condivisa sugli altri canali social oppure tramite WhatsApp.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati