23 Aprile Apr 2017 1016 23 aprile 2017

Come riciclare le uova di Pasqua

  • ...

Quando si pensa di riciclare le uova di Pasqua acquistate nei negozi o fatte in casa, subito ci si immagina tanti dolci squisiti di cioccolato, perché dell'uovo pasquale non si butta via niente, nemmeno la carta colorata che lo avvolge!

Ottimi dolci con gli avanzi dell'uovo di cioccolato


Di ricette per riciclare il cioccolato delle uova pasquali ce ne sono a decine perché sciogliendo il cioccolato o tritandolo si inserisce facilmente in tante tipologie di dolcetti e torte.

In effetti sarebbe uno spreco gettare quel buon cioccolato al latte o fondente, e se in casa ci sono dei bambini è proprio l'occasione per preparare magari una torta in più, rigorosamente cioccolatosa.

Ecco allora che dal cioccolato rimasto a Pasqua si possono creare fantastiche ghiottonerie come:

  • cioccolatini,
  • gelati,
  • pancakes,
  • muffin,
  • brownies,
  • torte e tortini,
  • biscotti.

Riciclo dell'imballaggio dell'uovo di Pasqua


Dell'uovo di Pasqua non resta solo il cioccolato, ma di solito anche il suo incarto, la base di plastica e la capsula della sorpresa. Con un po' di creatività e manualità questi materiali si possono riciclare per creare utili oggetti.

Ecco qualche idea che aiuta l'ambiente e che fa divertire grandi e piccini, come per esempio la creazione di aquiloni, tovaglie e porta candele.

Per confezionare dei colorati aquiloni bisogna seguire le istruzioni per creare l'aquilone, ma utilizzando la carta dell'uovo di Pasqua che è sempre molto fantasiosa e colorata.

Per fare delle tovaglie piccole o grandi si devono aprire uno o più incarti pasquali cercando di stenderli il più possibile. Si possono utilizzare al rovescio per ottenere un colore uniforme e sono utilissime durante le feste o per coprire il tavolo quando si eseguono dei lavoretti.

Infine, le basi delle uova di Pasqua possono diventare dei contenitori per le candele. Quindi, sciogliere della cera a bagnomaria e versarla nella base di plastica. Lasciarla raffreddare e solo in seguito può essere anche dipinta secondo il proprio gusto e fantasia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati