30 Aprile Apr 2017 1511 30 aprile 2017

Come sbloccare l’iPhone

  • ...

Spesso accade che dopo aver digitato più volte in maniera sbagliata il codice di sblocco del cellulare il telefono stesso venga bloccato, con l’apparizione della scritta iPhone è disabilitato, rendendo impossibile ogni utilizzo. Ovviamente c’è un metodo abbastanza semplice per sbloccare il proprio iPhone e ritornare ad utilizzarlo come sempre, a patto che sia stato creato precedentemente un backup della memoria, perché altrimenti il metodo qui presentato risulterà inutile.

Sbloccare l’iPhone con la modalità di recupero

Il primo metodo per sbloccare l’iPhone si serve della modalità di recupero per ripristinare il dispositivo, resettando dispositivo e relativo codice. La prima cosa da fare è collegare il telefono ad una porta USB del computer avviare iTunes. Una volta che il dispositivo è collegato bisogna forzare il riavvio, spingendo standby+riavvia+home, finché non appare il logo Apple.

Si presenta a questo punto una schermata che, per il verificarsi di problemi col dispositivo, richiede di ripristinare il telefono. In questo modo iTunes scaricherà l’ultima versione disponibile e dopo qualche minuto il cellulare sarà stato ripristinato allo stato di fabbrica, con la possibilità di recuperare tutti i dati precedentemente salvati.

Sbloccare l’iPhone con Trova il mio iPhone

Un’altra via per sbloccare l’iPhone è ricorrere a Trova il mio iPhone, presente su tutti i dispositivi Apple per come sistema antifurto. È chiaro che per poter utilizzare questo metodo bisogna essere sicuri aver scaricato o di non aver eliminato dal telefono tale applicazione.

Con un computer si deve aprire il sito internet di iCloud e collegarsi con il nome utente e la password di cui dispone ogni ID Apple. Entrati nel sito, basta cliccare su Trova il mio iPhone, ridigitare la password e premere su accedi. Apparirà una mappa dove si indica la posizione geografica del proprio iPhone.

Arrivati a questo punto c’è da cliccare su Tutti i dispositivi e selezionare il proprio iPhone, dopodiché bisogna selezionare Inizializza l’iPhone, digitare la password e aspettare il rapido ripristino delle impostazioni iniziali, segnalato con un messaggio nella pagina di iCloud. Anche in questo caso si dovrà decidere se recuperare tutte le informazioni da un backup precedente o lasciare il dispositivo senza i vecchi dati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso