16 Maggio Mag 2017 1236 16 maggio 2017

Cosa fare se qualcuno russa

  • ...

Dormire bene durante la notte significa iniziare la giornata col piede giusto, come si suol dire.

In effetti, la saluta ringrazia quando al mattino seguente ci si sente nel pieno delle forze.

La cosa cambia se non si è riusciti a dormire tranquillamente, magari a causa del marito o moglie, dell'amica o amico che russano nel sonno.

Si dorme davvero molto male in queste circostanze! E come se non bastasse la giornata successiva sarà pervasa da un malessere che provoca disattenzione e poca concentrazione.

Come risolvere il problema del russare


Per rimediare, molte coppie preferiscono dormire in camere separate! Ma il problema va ricercato soprattutto nelle vie respiratorie di chi russa, che non si accorge del disagio immenso che crea. Ecco qualche soluzione pratica:

  • per coloro che di solito russano è bene massaggiarsi lo stomaco prima di dormire
  • mettersi a letto sul fianco
  • non fumare tanto o non mangiare troppo prima di coricarsi
  • fare attività fisica durante la giornata
  • applicare il cerottino anti russamento venduto in farmacia
  • fare una terapia del sonno per capire meglio da dove deriva il problema
  • usare dei cuscini per mantenere il collo e la gola rilassati e sollevare la testa
  • umidificare la camera da letto per evitare che l'aria secca vada ad aumentare la congestione
  • eseguire un lavaggio nasale per respirare meglio
  • dimagrire per diminuire i tessuti intorno al collo che impediscono il passaggio aereo
  • invece per chi deve sopportare chi russa, può utilizzare i tappi per le orecchie
  • oppure ascoltare la tv o la musica con le cuffie

Fortunatamente esistono anche diversi rimedi naturali per smettere di russare che possono aiutare, qualche volta, a risolvere questo spiacevole inconveniente, anche se fondamentalmente bisogna capire bene perché si russa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati