5 Giugno Giu 2017 1044 05 giugno 2017

Cosa fare se Clash Royale si blocca

  • ...

Diversi giocatori hanno riscontrato durante la sessione di gioco oppure in fase di caricamento iniziale, un inspiegabile blocco di Clash Royale.

Solitamente tale inconveniente è legato ad una instabilità della connessione o del wireless, dall’inattività del server o infine dalle prestazioni del proprio dispositivo mobile.

Esiste però anche una causa più tecnica, ovverosia legata alla memoria del device, ecco come si risolve.

Clash Royale bloccato: soluzione per dispositivi iOS

Prima di tutto bisogna verificare di aver installato la versione aggiornata di iOS, seguendo il percorso:

Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software. Se non sono presenti aggiornamenti disponibili si avrà già l’ultima versione, in caso contrario proseguire con l’installazione.

Se il blocco dovesse persistere, allora andrà verificata la capacità di archiviazione del device, in altre parole se lo spazio della memoria non sia esaurito, in questo caso il percorso è: Impostazioni > Info > scorrere alla voce Spazio disponibile. Nel caso in cui la memoria fosse piena è necessario rimuovere le app meno utilizzate oppure alcune foto/video.

Clash Royale bloccato: soluzione per dispositivi Android

Verificare di avere l’ultima versione di Android nel dispositivo: Impostazioni > Info Telefono > scorrere verso il basso per vedere la versione, controllare inoltre se sono disponibili aggiornamenti premendo il tasto Aggiornamento del Sistema.

Se questa prima soluzione non fosse efficace, bisogna controllare lo stato della memoria del device seguendo il percorso: Impostazioni > Memoria, se lo spazio sta per esaurire è necessario cancellare la applicazioni inutilizzate o video/immagini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati