6 Giugno Giu 2017 1908 06 giugno 2017

Come scegliere un thermos

  • ...

È arrivata la bella stagione e quindi anche il periodo perfetto per fare delle gite fuori porta, pic nic e organizzare una grigliata in famiglia o in compagnia dei propri amici.

Il thermos, in questi casi diventa alquanto indispensabile, in quanto è un contenitore che grazie ai materiali di cui è fatto, permette di mantenere inalterata la temperatura del liquido al suo interno indipendentemente dalle temperature dell’ambiente circostante.

Come scegliere un thermos

I thermos non sono tutti uguali e sceglierne uno di buona qualità è importante, perché assolva bene al compito di mantenere calda o fredda la bevanda al suo interno, a seconda della temperatura del liquido versato dentro al thermos appunto.

  • La prima cosa da tenere in conto è la capienza del thermos, infatti ne esistono di diverse dimensioni fino a 5 litri, perfetti per famiglia numerose o per un gruppo di amici.
  • Il fattore più importante da considerare prima dell’acquisto è sicuramente il materiale del thermos, infatti, il contenitore può essere in vetro in acciaio. La scelta ideale sarebbe il thermos in acciaio inox, in quanto è il più igienico dei due ed è molto più difficile che al suo interno si possano formare eventuali muffe, quindi è il materiale ideale per tenere lontano i batteri dalle proprie bevande!
  • Leggere sulla confezione la durata della resistenza della temperatura che può supportare il thermos, è un elemento da notare. Questo perché di norma i thermos devono essere in grado di mantenere inalterata la temperatura del liquido al suo interno per 8 ore, quindi una durata inferiore indica che si tratta di un prodotto scadente.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati