30 Giugno Giu 2017 1839 30 giugno 2017

Come fare casa delle bambole

  • ...

La casa delle bambole può avere dimensioni e materiali differenti, ma resta comunque il gioco più desiderato dalle bambine.

In effetti, si presenta colorata e ricca di particolari molto realistici, dalle tendine alle finestre fino alle poltroncine o ai piccolissimi cuscini del divano.

Per costruirla è bene avere un progetto iniziale sul quale basarsi e sarà un modo per utilizzare gli avanzi di stoffe o legnetti, pizzi, plastica e altro, che altrimenti andrebbero gettati via. Quindi, anche all'insegna del riuso potrebbe essere il pretesto giusto per un passatempo.
Basti pensare che ne esistono alcune che sono delle vere e proprie opere d'arte con mobili intarsiati e fatti a mano.

In effetti, con la realizzazione di una casa delle bambole il fai da te diventa molto impegnativo e creativo.

La casa delle bambole


Per iniziare a creare una casa delle bambole occorre un cartone rigido o un pannello sottile di legno da ritagliare per ottenere la struttura divisa in stanze, e basandoci sul disegno iniziale, tracciato secondo le proprie preferenze, seguire i vari dettagli che devono essere rigorosamente nello stesso stile.
Infatti, se si pensa ad una casa delle bambole in stile country o liberty ogni particolare dovrà essere in tema. Ecco allora che i colori e le lacche o i tessuti troveranno il loro giusto abbinamento.

Dopo la struttura principale ben fissata con chiodini o con la colla si passa ai pavimenti che potrebbero essere in legno o in plastica; poi le pareti saranno rivestite di una carta dai motivi graziosi.

La parte esterna della casa invece verrà dipinta con colori vivaci o simili alle abitazioni reali, secondo il proprio gusto.
E siccome non avevamo dimenticato di praticare i fori delle dimensioni giuste per le finestre, le stesse potranno essere costruite con plastica trasparente e piccole cornici, per poi essere fissate sulla facciata della casa.

A questo punto, non resta che fare i mobili utilizzando il legno o altri materiali anche di riciclo come scatoline o barattolini di plastica.

Mentre per le lenzuola, i tappeti, le tende e la tovaglia si useranno diversi tipi di tessuto colorato che andrà rifinito a mano.

Anche i microscopici oggetti da inserire come soprammobili o decorazioni devono essere fatti a mano, magari modellando della pasta specifica in vendita nei negozi.

Alla fine, la nostra casa delle bambole apparirà fantastica e pronta per diventare uno dei giochi più belli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati