3 Luglio Lug 2017 0850 03 luglio 2017

Come fare barbecue in muratura

  • ...

Ancora prima di iniziare la costruzione del barbecue in muratura da giardino, si deve avere, ben chiaro, come farlo e dove posizionarlo. Importante è fare un piccolo progetto di come dovrà essere (largo, alto, a 1 o 2 fuochi, con cappa o senza)

La posizione dove installarlo è, altrettanto, importante. Meglio se si posizioni il proprio barbecue in muratura in un angolo del giardino e, possibilmente, ombreggiato. Ma non sotto gli alberi: lasciando sufficiente spazio per muoversi agevolmente.

Di grande importanza sono i materiali per realizzarlo: che vanno dai mattoni refrattari a quelli normali, dalle lastre in pietra (meglio se lavica): una per il fuoco e l'altra per l'appoggio e non può mancare l'indispensabile griglia.

Bisogna dotarsi di attrezzi vari: la cazzuola, il frattazzo, il metro, il filo a piombo e la malta cementizia per unire i mattoni: siano essi per il perimetro che refrattari per il forno.

Si comincia scavando il terreno per le fondamenta (circa 30 cm.), il cui perimetro sarà uguale alla dimensione del barbecue. Va fatta, poi, una colata di calcestruzzo, con cemento, ghiaia, sabbia per il basamento, che si dovrà livellare.

Dopo circa due giorni si può inizire la costruzione dei muretti sia esterni sia interni e, infine, si potrà rivestire la "camera" del barbecue con i mattoni reftrattari. Volendo, si può rifinire il tutto con materiale a piacere.

E alla fine....buona grigliata!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati