20 Luglio Lug 2017 1119 20 luglio 2017

Cosa fare quando fa troppo caldo

  • ...

Ci sono periodi dell'anno in cui le temperature sono talmente alte da essere quasi insopportabili: al di là della spiacevole sensazione che può dare, il caldo eccessivo può causare diversi problemi come l'abbassamento della pressione sanguigna, colpi di calore, disidratazione, problemi respiratori, crampi e così via; per difendersi bisogna sapere cosa fare quando fa troppo caldo.

Leggi anche "Come rinfrescarsi d'estate"

Fa troppo caldo? Ecco cosa fare

Per evitare che il corpo si surriscaldi eccessivamente è sufficiente ricordarsi delle semplice regole che riassumono cosa fare quando fa troppo caldo. Innanzi tutto bisogna ricordarsi di uscire solo nelle ore più fresche del giorno, evitando il periodo tra le 11:00 e le 18:00 (se proprio si deve uscire in quel lasso di tempo non sarebbe una cattiva idea indossare un cappello e occhiali da sole, magari proteggendo la pelle con una crema solare).

Bisogna indossare abiti leggeri, non troppo aderenti e traspiranti; è fondamentale bere molta acqua per ridurre la temperatura corporea, calmare la sete e mantenere l'organismo idratato (almeno due litri nell'arco della giornata). L'attività fisica andrebbe svolta solo nei momenti più freschi (la mattina presto o la sera). A tavola si devono prediligere i cibi leggeri (frutta e verdura in primis), evitando i cibi troppo salati, piccanti o caldi e le bevande zuccherate e gassate, quelle troppo fredde e gli alcolici.

Occhio ai soggetti a rischio!

Tra le cose da fare quando fa troppo caldo bisogna aggiungere anche la corretta conservazione dei farmaci (che tendono a deteriorarsi quando si superano certe temperature), una giusta areazione dell'abitacolo della macchina prima di salirvi, soggiornare in ambienti rinfrescati (ma il condizionatore va usato con saggezza, evitando gli sbalzi esagerati tra dentro e fuori) e fare molta attenzione alle persone a rischio (bambini e anziani).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso