5 Agosto Ago 2017 0824 05 agosto 2017

Come orientarsi nel bosco

  • ...

Per tutti coloro che amano avventurarsi fra i boschi si consiglia di memorizzare i vari sentieri e particolarità del terreno o della vegetazione per non perdersi mai e fare ritorno.

Si consiglia anche di portare con sé una bussola, una mappa e il telefonino, oltre ad avvisare prima di partire chi resta a casa dove si intende andare e a che ora approssimativamente si vuole tornare.

Non andare mai da soli o non isolarsi dal gruppo, anche se il luogo si conosce bene. Ed infine, nel bosco, è bene seguire i cartelli posizionati di solito nei punti giusti o lasciare dei segnali personali per ritrovare presto la via del ritorno.

Leggi anche "Come orientarsi senza bussola"

Ma come fare per orientarsi al meglio nel bosco


Per orientarsi nel bosco si possono usare gli alberi. Infatti, se si osserva un ceppo si vedranno gli anelli più grossi dalla parte del sud. Anche le foglie di un albero sono più folte a sud, mentre nell’emisfero australe è l'esatto contrario.

Pure il muschio che cresce sulla corteccia degli alberi o sulle pietre può aiutarci a trovare un punto cardinale, in questo caso il nord. Infatti il muschio cresce a nord.

Sui grossi massi invece sarà semplice vedere qual'è la parte più asciutta e puita che sarà logicamente rivolta a sud.

Ma una cosa da fare sicuramente è quella di arrampicarsi su di un albero per vedere bene tutta la visuale del posto.

Anche l'osservazione dei semplici fiori può servire per capire dove si trova il sud, infatti le foglie e i fiori tenderanno a crescere leggermente spostati verso sud per avere più sole.

Utilizzare i rami

In certe zone si, perché dove soffia un forte vento le cime degli alberi si curvano. E allora, se per esempio fosse la Tramontana a spirare in quei luoghi, sapendo che è un vento che proviene da nord, i rami si piegheranno verso sud.

E ancora, se i rami di un albero crescono verso l'alto significa che quella parte della pianta è disposta a nord, mentre se crescono lateramente vuol dire che in quel punto ci sarà il sud. Infatti tutta la vegetazione tende ad orientarsi verso sud per crescere meglio.

Alla fine, orientarsi nel bosco non è così difficile come sembra, anche se l'uso di una semplice bussola può risolvere tutto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso