21 Marzo Mar 2018 2342 21 marzo 2018

Come spiare WhatsApp

  • ...

In una coppia sempre troppo spesso c’è gelosia e anche mancanza di fiducia, quel dubbio che il proprio partner abbia una relazione in segreto con un’altra persona c’è sempre nella testa, e il cellulare personale è la prima cosa da cui si parte per togliersi questo dubbio che attanaglia.

Leggi anche "WhatsApp insicuro? Parliamone"

Spiare WhatsApp

WhatsApp è l’applicazione di messagistica per eccellenza, e ormai proprio tutti la utilizzano per rimanere in contatto con i propri amici, ed è da questa applicazione che cominciano gli “spionaggi” da fidanzati gelosi e perché no, anche da genitori! Spiare WhatsApp è un’operazione meno facile da compiere rispetto a qualche tempo fa, ma purtroppo è ancora possibile spiare l’altra persona tramite piccoli accorgimenti.

  • È possibile spiare WhatsApp tramite il Pc, ma solo se al momento dell’operazione si possiede il cellulare della persona da spiare. Scorrendo nel menù di WhatsApp, impostazioni, e poi su WhatsApp Web che chiederà di scansionare il codice QR che apparirà sullo schermo del Pc. Una volta entrati, è possibile intercettare le conversazioni precedenti.
  • Si possono inoltre installare sul cellulare del malcapitato, delle applicazioni spia, ovvero delle applicazioni che sono state create appositamente per spiare in segreto le chat senza che il proprietario del cellulare se ne renda conto.

Come proteggersi dalle spie

Elencati i modi con cui è possibile spiare ed essere spiati su WhatsApp, di seguito è possibile trovare piccoli suggerimenti da adottare per proteggere maggiormente il proprio smartphone.

  • Disconnettersi sempre prima di uscire da WhatsApp Web.
  • Impostare un PIN sicuro sul blocca schermo del proprio cellulare, tenendolo per sé senza comunicarlo a nessuno.
  • Controllare se nell’elenco delle applicazioni installate sul proprio smartphone, sono presenti applicazioni a cui non si ha dato l’autorizzazione personale per essere state scaricate perché potrebbe trattarsi di un’applicazione spia sopracitata.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso