18 Agosto Ago 2017 1508 18 agosto 2017

A cosa servono le tonsille

  • ...

Le tonsille, piccole masse linfatiche situate dietro la lingua, rivestono un compito indispensabile per il nostro organismo e, in particolar modo, sono di enorme supporto per le difese immunitarie. Esse, infatti, non fanno altro che difendere le vie aeree dagli attacchi di virus e batteri, tutelandone il buon funzionamento. Ma come e quando agiscono le tonsille?

Come funzionano le tonsille

Eppure esistono delle situazioni in cui è inevitabile toglierle, ossia quando esse si infettano periodicamente. I dottori, infatti, consigliano immediatamente di asportarle a seguito di infiammazione, febbre e mal di gola. L'operazione a cui si ricorre è la tonsillectomia che consiste, per l'appunto, all'asportazione di quest'ultime.

E' la posizione strategica delle tonsille a permettere il loro utilissimo funzionamento, in quanto sono posizionate esattamente dove è permesso l'accesso ai microrganismi dannosi. Esse, infatti, permettono la cattura immediata dei microrganismi e dei germi, scatenando una risposta immunitaria efficace e veloce.

Queste vengono asportate in genere dai quattro agli otto anni di età, quando si verifica la tonsillite. Esse, sono infatti spesso soggette a varie forme di infezioni che devono necessariamente essere curate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso