24 Febbraio Feb 2017 0809 24 febbraio 2017

Come sostituire i paraurti della Seat Ibiza

  • ...

Come si può facilmente intuire dal suo nome, il paraurti è quella parte della macchina che serve a proteggere l'auto dagli urti; proprio per questa sua funzione può capitare che a seguito di un piccolo incidente ci sia la necessità di smontarlo per ripararlo o, nella peggiore delle ipotesi, cambiarlo; sostituire i paraurti della Seat Ibiza non è un'operazione così complessa come può sembrare.

Quali attrezzi occorrono?

Innanzi tutto bisogna procurarsi tutti gli attrezzi necessari per eseguire l'operazione: per sostituire i paraurti della Seat Ibiza occorrono un cacciavite a croce, un cacciavite piatto e una chiave torx da 25. Chi desidera lavorare più comodamente e con maggiore spazio potrebbe anche decidere di smontare le ruote, ma in questo modo si rischia di allungare le tempistiche.

Come smontare e sostituire i paraurti della Seat Ibiza

Prima di agire sul paraurti bisogna smontare i fanali utilizzando il cacciavite piatto per estrarre le viti visibili e poi la chiave torx per svitare le sei viti complessive (tre per faro) che ancorano il paraurti. Sotto lo stesso paraurti sono presenti altre viti: tre vicino alla ruota destra e tre sul lato sinistro. Dopo aver tolto anche queste è possibile sfilare il paraurti, tirandolo prima verso l'alto e poi verso l'esterno.

Bisogna muoversi con cautela per non danneggiare i fili della luce della targa: dopo averli scollegati il paraurti può essere dichiarato definitivamente smontato. Per sostituire i paraurti della Seat Ibiza non rimane altro da fare che seguire lo stesso procedimento visto fin qui però a ritroso, prestando la dovuta attenzione a non forzare troppo gli incastri tra il pezzo da rimontare e la vettura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso