12 Marzo Mar 2017 0809 12 marzo 2017

Come revisionare un iniettore common rail

  • ...

Con il passare del tempo e soprattutto con l'aumento dei chilometri percorsi, gli iniettori dei motori diesel tendono ad accumulare le impurità presenti nel carburante e possono andare incontro a problemi di diverso tipo; per questo motivo è molto importante che vengano revisionati in modo da mantenere i consumi bassi e conservare i livello di prestazione. Come si può revisionare un iniettore common rail?

Cos'è l'iniettore common rail e cosa fare se dà problemi

L'iniettore common rail è quel componente che si occupa di immettere il diesel in un impianto di alimentazione; la sua apertura è guidata dagli impulsi elettrici che vengono inviati dall'unità di controllo come risposta allo stimolo dato dall'accelerazione. I tempi di iniezione vengono gestiti dalla centralina. Per continuare a farlo funzionare al meglio, la revisione dell'iniettore common rail assume un ruolo fondamentale.

Molte persone quando capiscono che gli iniettori sono diventati più rumorosi del solito, invece di portare la macchina in officina, cercano di sistemare le cosa da soli; per pulire gli iniettori è possibile utilizzare gli additivi specifici che si possono facilmente trovare nei negozi specializzati. Ma se si nota un aumento dei consumi o un calo delle prestazioni sarà necessaria la revisione, che è tutta un'altra cosa e per farla bisogna avere le giuste competenze.

Come fare la revisione dell'iniettore common rail

Chi è esperto della materia può anche fare la revisione in casa (si può risparmiare qualche soldo ed è abbastanza semplice trovare i ricambi necessari), ma per tutti gli altri è decisamente meglio rivolgersi alle officine, che con il loro banco prova possono effettuare tutte le verifiche del caso sull'efficienza della pompa e degli iniettori per poi procedere, se necessario, alla riparazione o alla sostituzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso