18 Agosto Ago 2017 1535 18 agosto 2017

Quanto costa fare la patente dello scooter

  • ...

Per poter guidare ciclomotori a due, a tre o a quattro ruote con cilindrata di 50 cc o di potenza di 4 kw è necessario conseguire la patente AM: quanto costa prendere la patente dello scooter e a che età è possibile ottenerla?

Come ottenere il patentino

La patente AM è l'erede del vecchio patentino, ovvero la licenza che permette di guidare scooter e altri ciclomotori con cilindrata di 50 cc (la patente è valida solo in Italia e senza passeggero trasportato). Per ottenere questo documento bisogna aver compiuto i 14 anni e bisogna superare un esame teorico e una prova pratica. La prima prova consiste in un quiz di 30 domande, che se superato dà diritto al foglio rosa che permette di esercitarsi su strada; dopo un mese bisogna fare l'esame pratico.

Chi vuole ottenere la patente dello scooter deve rivolgersi ad una scuola guida o alla Motorizzazione, portando con sé un documento di identità e la sua copia, due foto tessera e un certificato medico per la patente di guida con bollo rilasciato da non più di tre mesi; i cittadini stranieri devono portare anche il permesso di soggiorno o la carta di soggiorno.

I costi della patente dello scooter

Chi si rivolge direttamente alla Motorizzazione dovrà compilare il modello TT2112 e riceverà i bollettini (uno da 16,00 euro e uno da 26,40 euro); un terzo bollettino da 16,00 euro andrà pagato in seguito, quando si prenota l'esame pratico. Chi invece si rivolge ad un'autoscuola tra corso di teoria e prove spenderà in tutto una cifra tra i 200 e i 250 euro. La patente dello scooter va rinnovata (ogni 10 anni fino ai 50 anni di età) e ad ogni rinnovo si deve effettuare una visita medica e presentare una foto tessera e le ricevute di due pagamenti, uno da 16 euro e uno da 10,20.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso