13 Febbraio Feb 2017 0817 13 febbraio 2017

Guè Pequeno quanto guadagna

  • ...

Tra gli idoli dei teenager e non solo, si posiziona fra gli altri rapper il nostro Guè Pequeno, classe 1980. Distante mille miglia da Fedez e simili, racconta nelle sue performance del suo modo di vedere la società attuale, forse lievemente più adulta.

Nel 2015 Guè Pequeno pubblica il terzo album da solista per dedicarsi solo al suo brand. Il famoso rapper è davvero talentuoso, ma deve fare i conti con il suo ego a volte un pochino esagerato in una società di apparenze e sempre meno di contenuti. E a proposito di conti perché non andare a conoscerlo anche da questo punto di vista.

Quanto guadagna Guè Pequeno?


Sembrerebbe proprio che Guè Pequeno abbia un buon giro di affari, grazie ai diritti sulle sue canzoni, ai live e ad altre collaborazioni. Infatti le sue rime possono sembrare banali, ma lo stile non è acqua, nonostante il rap di oggi si sia trasformato e venga riassunto in poco.

Tuttavia, nei forum e nelle community di Guè Pequeno se ne parla largamente e si pensa che meno di 10'000 Euro per ogni live non guadagna.
"Il ragazzo d'oro" poi è stato il suo primo album del 2011 pubblicato dalla Universal Music e il tour del Ragazzo D'Oro Guèpek ha smosso circa 500.000 Euro.

Ma eccolo ancora alla ribalta il nostro rapper italiano che senza i Club Dogo continua a fare nuovi album per diventare una figura al di là delle mode e della hit e per lavorare nella musica a livello internazionale.

E' proprio così che un rapper commerciale diventa un professionista, guadagnando abbastanza e procedendo nel proprio lavoro. Come fa Guè Pequeno che per il 2017 con l’album Santeria si presenta insieme a Marracash in una rosa di concerti in giro per l'Italia. Infine, con Santeria Voodoo Edition, la speciale versione dell’album, ha svettato in classifica al primo posto guadagnando il disco d’oro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso