23 Febbraio Feb 2017 1442 23 febbraio 2017

Come farsi eleggere sindaco

  • ...

Il sindaco è un ruolo importante da ricoprire. Esso è, infatti, a capo dell'amministrazione e ufficiale di governo nel controllo territoriale. Insieme alla giunta e al consiglio comunale governano il comune. Il mandato dura 5 anni. Visto che il sindaco viene eletto insieme al consiglio comunale, quando si presenta la candidatura si deve essere collegati ad una lista di nomine anche per il consiglio.
Non esistono particolari bandi o concorsi per diventare sindaco, l'unico modo è vincere le elezioni con il proprio partito. I cittadini, durante le elezioni, votano il candidato scegliendo la figura che incarna il programma politico più convincente. Non ci sono requisiti particolari o titoli di studio che limitano l'accesso alla carica.

Consigli utili per candidarsi a sindaco

  • Scegliere in maniera coerente lo schieramento politico con il quale si vuole concorrere. Essere già all'interno del sistema è sicuramente più facile che proporsi come sindaco senza conoscere bene i valori e le linee del partito. Essere già conosciuto all'interno della politica è quindi un requisito fondamentale. Non solamente a livello ideologico, ma anche pratico. Un consigliere comunale, ad esempio, potrà candidarsi e iniziare la propria campagna elettorale più facilmente rispetto ad un neofita ed avrà sicuramente più chances di vincere le elezioni.
  • Molto importante essere a conoscenza dei problemi e delle necessità della propria città. L'elezione a sindaco è totalmente legata al succcesso riscosso dal programma di governo del comune. Maggiore sarà l'interesse suscitato dal programma, più possibilità si avranno di vincere le elezioni.
  • Trovare finanziamenti per la propria campagna elettorale è, a tal proposito, fondamentale. Per poter dare visibilità al proprio progetto è necessario fare pubblicità, incontri e comizi. Essere presenti in piazza e mostrare ai cittadini il proprio impegno fa parte del gioco politico.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati