10 Marzo Mar 2017 0900 10 marzo 2017

Cosa fare se windows 7 non si avvia

  • ...

Purtroppo esistono dei momenti in cui il nostro pc decide, di tutto punto, di fare i capricci e non accendersi più. Sono tanti i motivi per i quali questo potrebbe succedere ma, spesso, non tutti riescono a capirne la ragione. Gli smanettoni sapranno sicuramente cosa fare in questi casi, ma i meno capaci, invece, come devono comportarsi? Prima di recarsi in assistenza, è possibile provare a smanettare un po' per riuscire a riaccendere il pc. Come?

Cosa fare se windows 7 non si avvia

I possessori di Windows 7 potrebbero trovarsi davanti a due tipi di mancati avvii:

  • blue screen;
  • black screen;

Ma come ci si comporta in questi casi?

Nel primo caso, l'unica cosa da fare, è quella di avviare il pc in modalità provvisoria. Una volta entrati, è bene cominciare a disinstallare applicazioni ed eliminare files danneggiati. Si badi bene agli eventuali errori che compaiono all'avvio del pc, alcuni dovuti a qualche file dll mancante. In questi casi è possibile ricorrere a programmi predefiniti di riparazione.

Nel secondo caso, invece, è molto più complesso, poiché è difficile risalire alla causa del non avvio del pc. Quindi, poiché il problema potrebbe aggravarsi, sarebbe meglio ricorrere all'aiuto di un esperto, per non incorrere nella perdita dei dati personali. Si potrebbe porre rimedio, inserendo il cd di istallazione del sistema operativo e formattando il personal computer, badando sempre ad essere consapevoli di quello che si sta facendo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso