13 Febbraio Feb 2017 1351 13 febbraio 2017

Quali sono le vacanze scolastiche

  • ...

Le vacanze scolastiche più importanti, oltre alla domenica come pausa settimanale, sono quelle di Pasqua, quelle di Natale e ovviamente le vacanze estive, oltre ai giorni di festa nazionale e religiosa. In particolare, il 2017 è un anno particolarmente ricco di weekend “lunghi”, con chiusura obbligatoria delle scuole in giorni limitrofi a un altro giorno di festa, come la domenica.

Le festività 2017

Più nello specifico, le vacanze scolastiche ci sono tutte le domeniche, poi:

  • il 1° novembre,
  • l’8 dicembre,
  • il 25 dicembre,
  • il 26 dicembre,
  • il 1° gennaio,
  • il 6 gennaio,
  • il lunedì di Pasquetta,
  • il 25 aprile,
  • il 1° maggio,
  • il 2 giugno,
  • la festa del santo patrono.

A queste date fisse vengono aggiunti extra per “legare” le diverse festività. Per quanto riguarda le vacanze di Natale del 2016/2017, in tutti i casi si è tornati sui banchi al 7 di gennaio, mentre Pasqua cade 16 aprile 2017 e per tutti gli studenti le vacanze saranno dal 13 al 18 aprile. Unica eccezione quelli del Friuli Venezia Giulia, che inizieranno le vacanze pasquali il 14 aprile. Molte regioni includono anche giornate extra e le vacanze di Carnevale, in modo che alla fine dell’anno i giorni di scuola siano leggermente superiori a 200.

Quando iniziano le vacanze estive

Per quanto riguarda invece la data di fine delle lezioni e, di conseguenza, l’inizio delle vacanze estive, questa variano da regione a regione, a partire dal 7 giugno (per Abruzzo ed Emilia Romagna) e fino al 16 giugno, data in cui finisce la scuola per gli studenti dell’Alto Adige.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati