29 Gennaio Gen 2017 1026 29 gennaio 2017

Differenze softball e baseball

  • ...

Il softball deriva, direttamente, dal baseball: ma ci sono molte differenze in diverse regole. Il softball è uno sport molto spettacolare e coinvolgente. E viene, anche, praticato in Italia e in molti altri stati europei ed extraeuropei.

Ecco le principali differenze far softball e baseball.

La differenza del campo

Innanzitutto, il softball si gioca in un campo più piccolo, rispetto al baseball.

La differenza del lancio

Nel softball, il lanciatore effettua il lancio di sottobraccio (con effetto "a mulinello"). Nel baseball, invece, il lancio viene fatto usando il braccio e la spalla come una catapulta.

Il rilascio della palla

Nel softball, il rilascio della palla deve avere luogo quando la mano si trova sotto l'altezza dell'anca e il braccio deve essere teso, mentre nel baseball la palla può essere lanciata da qualsiasi posizione.

La dimensione della palla e della mazza

Nel softball, la palla è più grande di quella del baseball, mentre la mazza per rispondere ai vari lanci è più piccola e, anche, più leggera. Attualmente, nel softball, vengono usate mazze in alluminio e in altre leghe metalliche, poichè il legno, in questo sport, è stato, completamente, abbandonato negli anni '70.

Le dimensioni del campo da gioco

Il campo da gioco, nel softball, è più piccolo di quello del baseball. Inoltre, non è previsto il monte di lancio.

La durata del gioco

La durata del gioco è, nel softball, inferiore (7 innings). Mentre nel baseball è di 9 innings (cioè le parti in cui è divisa la partita, in cui le due squadre si alternano in atacco e in difesa)

Da chi viene praticato il softball

Il softball, in Italia, a livello agonisticio, è uno sport essenzialmente femminile. Mentre il baseball è maschile e femminile. Ma ci sono molti paesi, fra cui, per esempio, il Canada, nei quali il softball viene praticato molto, anche dai ragazzi: quasi alla pari come il baseball.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso