29 Gennaio Gen 2017 0851 29 gennaio 2017

Tornei tennis più importanti

  • ...

Il tennis è uno sport seguito e praticato da milioni di persone e appassiona moltissimi spettatori, che si godono le partite "live": sia sul posto sia in televisione. Questo sport è, davvero, fra i più importanti e i più seguiti in assoluto.

Ma quali sono i tornei di tennis più importanti?

Innanzitutto, i tornei di tennis più importanti sono quelli del Grande Slam. La parola: "Grande Slam" ha origine dal gioco del bridge e indica il colpo massimo realizzabile. I tornei del Grande Slam sono i più importanti dei circuiti ATP (uomini) e WTA (donne) e sono 4:

-Gli Australian Open: si giocano su cemento e si tengono nel mese di gennaio

-L'Open di Francia Roland Garros: si gioca su terra battuta e si tiene dalla seconda metà di maggio agli inizi di giugno

-Wimbledon The Championships: si gioca su erba e si tiene fra giugno e luglio

-Gli Us Open Flushing Meadows: si giocano su cemento e si tiene fra agosto e settembre

Questi tornei sono i più importanti e organizzate dalle prime (e uniche) nazioni che, fino al 1974, avevano vinto la Coppa Davis.

I tornei del Grande Slam sono i più importanti del circuito dal punto di vista economico (si assegnano ricchissimi premi ai giocatori), sia dal punto di vista dei punti assegnati ad ogni giocatore partecipante. I punti dati al vincitore di un Grande Slam sono, infatti, ben 2000.

Dopo i tornei del Grande Slam ci sono i tornei ATPe WTA World Tour Finals e gli ATP e WTA Tour Masters 1000 (che assegnano 1000 punti ai vincitori dei vari tornei). Gli ATP e WTA Tour Masters 1000 sono i celebri tornei di Roma (su terra battuta), Indian Wells (su cemento) e, poi, Madrid, Shangai, Miami, ecc. Questi tornei sono, poi, seguiti dagli ATP e WTA 500 Series (che assegnano, ai vari vincitori, 500 punti), ai 250 Series, ecc.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso