1 Dicembre Dic 2017 1211 01 dicembre 2017

Dove andare a sciare ponte Immacolata

  • ...

Ogni anno per molti lavoratori il ponte dell’Immacolata è la prima occasione per concedersi qualche giorno di ferie in montagna e ritirare fuori sci o snowboard. L’Italia offre sempre molte località attrezzate alla perfezione, in cui trovare piste adatti ad esperti e principianti, infrastrutture dotate di ogni comfort e tantissime occasioni di svago, per passare ore di divertimento tra una sciata e l’altra.

Le condizioni delle piste nel 2017

Dopo un’estate particolarmente calda e lunga, il grande freddo è finalmente arrivato e, per la gioia dei tanti appassionati, la neve ha già imbiancato le vette più famose del nostro Paese. Anche nella zona centrale e sugli Appennini ci sono degli impianti già pronti ad ospitare i turisti ma, come spesso accade, le aree migliori per andare a sciare saranno le Alpi, sia nel versante orientale che in quello occidentale. Trentino Alto Adige, Piemonte e Valle d’Aosta saranno le mete preferenziali, visto che nei prossimi giorni sono previste altre nevicate di notevole intensità.

Le località consigliate

Sestriere è sempre tra le località più suggestive e da vari anni è una delle mete più apprezzate da italiani e stranieri. Le piste sono già quasi tutte aperte e sin dagli ultimi giorni di novembre il clima e il paesaggio sono tipicamente invernali, quindi sciare qualche giorno su questi pendii potrebbe essere anche una buona occasione per prepararsi all’arrivo del Natale.

Anche il comprensorio di Breuil Cervinia è quasi completamente aperto e la neve naturale assicura le migliori condizioni per tutti gli sciatori. La location è estremamente suggestiva e, tra Valtournenche e Zermatt, sono disponibili sia i collegamenti sci ai piedi che altre forme di trasporto per spostarsi da una pista all’altra.

Cortina d’Ampezzo è un’altra destinazione apprezzata e invidiata dagli sciatori di tutto il mondo e, ogni anno, ospita moltissimi turisti. Il principale comprensorio Veneto non ha ancora tutte le piste aperte, tuttavia si scia già da metà novembre tra Faloria, 5 Torri e la zona delle Tofane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso