27 Maggio Mag 2017 1329 27 maggio 2017

Come stare nel presente

  • ...

Vivere ed essere nel presente non è assolutamente semplice: ecco i giusti comportamenti, abilità ed atteggiamenti che portano ad affrontare la realtà con calma, pazienza e relax

Nervosismo quotidiano: ecco come combatterlo

Stress, lavoro, disbrighi quotidiani ci affliggono e ci rendono assolutamente incontrollabili: carichi di eccessi di doveri, a casa ed a lavoro, ci sembra quasi impossibile domare la vita quotidiana e pianificarla ad hoc. Qualche rimedio? Sicuramente non esiste la bacchetta magica che risolve ogni problema a casa ed a lavoro ma, sicuramente, una buona dose di senso pratico e di organizzazione parziale della vita, consentono di affrontare la realtà ed il presente con maggiore coscienza e serenità. Stendere un piano di lavoro, avvantaggiarsi quotidianamente con i doveri impellenti e futuri, organizzarsi con la famiglia e le faccende domestiche sono tutte buone pratiche che aiutano ogni essere vivente a combattere il nervosismo. Si tratta di fare con costanza tutto in maniera graduale e, mai lasciarsi troppe cose nel futuro.

Pianificare il presente e non rinviare mai: un consiglio utile

Pianificare e pianificare ogni attimo ed ogni della vita professionale e familiare, non trascurare mai niente, cercare di fare tutto in modo graduale sono i consigli utili per vivere bene. Passione per quello che si fa, un sorriso, uno sguardo e la giusta dose di sentimento sono ingredienti essenziali che devono mescolarsi e fondersi con il dovere ed il duro lavoro. Dovizia e passione, il mix giusto per lavorare al meglio ed affrontare la realtà ed il presente con gioia e responsabilità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso