31 Ottobre Ott 2017 1136 31 ottobre 2017

Dove comprare narghilè

  • ...

Nel video Usain Bolt, ad un party, mentre fuma il narghilè

Il narghilè è uno strumento per fumare tabacco molto utilizzato nei paesi del Medio Oriente e del Nord Africa, ma che sta ottenendo un sempre più ampio successo anche in Italia; l'utilizzo di questo strumento consente di provare un'esperienza di fumo decisamente diversa rispetto a quello delle tradizionali sigarette e per questo motivo sono in tanti a chiedersi dove è possibile comprare un narghilè.

Come si usa

Prima di tutto è doveroso ricordare che fumare fa male! Poi si può aggiungere che con il narghilè è possibile fumare non solo qualsiasi tipo di tabacco, ma anche essenze, aromi di diverso tipo e nuovi tipi di melassa che non contengono tabacco e nicotina. Il funzionamento del narghilè è semplice: bisogna riempire il vaso del narghilè con dell'acqua, si avvita o si incastra il corpo centrale sul vaso, si posiziona il tabacco sul braciere si accende il carbone e si può iniziare a fumare.

Dove si può comprare il narghilè

Chi è interessato a provare questo tipo di esperienza si sta iniziando a chiedere dove comprare un narghilè. I più fortunati riescono a portarselo come souvenir di una vacanza in Marocco o negli altri Paesi dove questo oggetto è molto comune; in Italia non è semplicissimo trovare chi li vende, ma esistono negozi specializzati e tabaccai ben forniti che vendono sia il narghilè che tutti gli accessori necessari per utilizzarlo.

Per ampliare la scelta si può anche fare un giro su internet: basta fare una semplice ricerca su Google per vedere che sono tanti i negozi online che trattano questo tipo di articolo, senza dimenticare che anche sull'onnipresente Amazon si può trovare tutto l'occorrente. Esistono tantissimi modelli disponibili, con prezzi che partono dai 25/30 euro (anche meno per i modelli “mini”) e salgono anche oltre i cento euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso