8 Marzo Mar 2017 1455 08 marzo 2017

Come fare download Netflix su mac

  • ...

Recentemente Netflix ha aggiornato la propria applicazione ed ora è possibile scaricare sul proprio dispositivo le serie e i film che si preferiscono, per vederli comodamente senza bisogno di essere supportati dalla connessione internet. Questa nuova funzionalità permette di vedere tantissimi contenuti offline nei ritagli di tempo o durante i viaggi in maniera intuitiva e semplice, anche se ci sono alcuni dettagli che è bene tenere presenti.

Alcuni dettagli sulle nuove funzionalità

Per scaricare i contenuti offerti da Netflix è possibile avviare il download cliccando sul nuovo logo presente vicino a tutti i video scaricabili; ovviamente per avviare il download il mac deve essere connesso a qualche rete wi-fi, anche se è possibile modificare alcune impostazioni e consentire al dispositivo di mettere in coda i contenuti desiderati e scaricarli automaticamente appena è disponibile una connessione.

Per ora non tutti i dispositivi possono avvalersi della nuova funzione di download, anche se Netflix sta lavorando per garantire a breve a tutti la possibilità di scaricare i contenuti offerti; le limitazioni riguardano anche i film e le serie scaricabili: la maggior parte dei contenuti, circa il 90% del catalogo offerto, è già disponibile, ma alcuni fornitori non hanno ancora accettato di rendere scaricabili i propri video, in primis Disney e, di conseguenza, tutti i contenuti firmati Marvel. Dal momento che Netflix ha negoziato i diritti dei video a livello territoriale, alcuni contenuti potrebbero non essere visibili in determinate zone.

Esistono delle durate precise per vedere i contenuti scaricati: alcuni video sono visibili entro sette giorni, altri devono necessariamente essere visualizzati entro due giorni. Per evitare di dover scaricare nuovamente tutto quanto, è possibile avvalersi dell’opzione “rinnova” e guadagnare altre ore per vedere in tranquillità il film o la puntata.

Tutti i film scaricati mantengono la lingua e i sottotitoli dei film in streaming. Non ci sono limiti di download, anche se i video sono abbastanza pesanti, dunque bisogna fare i conti con la capienza della memoria del dispositivo di cui ci si serve: alcuni episodi di un’ora pesano circa 300 MB in qualità alta, mentre in qualità superiore possono arrivare ai 700 MB. Al momento non sono disponibili per il download dei titoli in HD.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati