8 Marzo Mar 2017 1132 08 marzo 2017

Come fare se il computer si blocca

  • ...

Ogni tanto capita che mentre si usa il PC tutto si blocchi: il puntatore del mouse non si muove più e il sistema non risponde a nessun comando: una vera e propria seccatura che però va affrontata con sangue freddo e facendo le cose giuste; cercando di non farsi trascinare dal panico, ecco come fare se il computer si blocca.

Provare a chiudere le applicazioni con il Task Manager


Quando il computer si blocca la prima cosa da fare è tentare di farlo ripartire premendo la magica combinazione di tasti Ctrl+Alt+Canc: la pressione contemporanea di questi tre bottoni porta all'avvio del Task Manager, con l'elenco dei programmi in esecuzione. Molto spesso si riesce ad individuare l'applicazione che causa il blocco e basta forzarne la chiusura per poter ripartire normalmente.

Altre cose da fare se il computer si blocca


Ma se il computer si blocca e non si riesce neanche ad aprire il Task Manager? In questo caso è più difficile riuscire ad individuare la causa del malfunzionamento e sono davvero in tanti quelli che cedono alla tentazione di premere il tasto Reset; in realtà questa soluzione deve rappresentare solo un'ultima spiaggia, visto che comporta non solo la perdita dei dati non salvati, ma si corre il rischio di rovinare alcuni file (anche di sistema).

Ci sono dei programmi che possono aiutare (AntiFreeze è una sorta di alternativa al Task Manager, Super AltF4 permette di procedere alla chiusura forzata delle applicazioni senza passare dal Task Manager), ma il modo migliore per prevenire il blocco del computer è rappresentato da una buona manutenzione del PC, senza sovraccarichi di lavoro e con un antivirus sempre aggiornato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati