11 Aprile Apr 2017 1622 11 aprile 2017

Cosa fare se WhatsApp si blocca in modo anomalo

  • ...

WhatsApp è senza ombra di dubbio una delle applicazioni più usate degli ultimi anni. Quest’app di messaggistica infatti ha sostituito quasi del tutto l’utilizzo degli sms comuni. A volte però può dare qualche problema e bloccarsi in modo anomalo. Ecco quindi cosa fare se WhatsApp si blocca in modo anomalo e non si sa bene quale sia la soluzione da adottare per risolvere il problema.

Svuotare la cache

Se WhatsApp si blocca in modo anomale, la prima cosa da fare è provare a svuotare la cache (quando si parla di cache si fa riferimento alla memoria temporanea di un dispositivo). Per farlo bisogna accedere alle Impostazioni e poi selezionale la voce Gestione applicazioni. A questo punto accedere alla sezione Tutte e selezionare l’app che si è bloccata, in questo caso WhatsApp, per poi cliccare sul tasto Svuota cache.

Disinstallare e reinstallare WhatsApp

Un altro metodo da usare se WhatsApp si chiude in modo anomalo è disinstallare e reinstallare l’app. Basterà entrare nel Google Play e accedere, tramite il menu a sinistra, alla sezione Le mie app e i miei giochi, selezionando l’app che si desidera e poi su Disinstalla. Successivamente reinstallare WhatsApp. Nel caso in cui nessuno dei due metodi funzioni, ripristinare il dispositivo andando in Impostazioni, poi su Backup e ripristino e poi, ancora, su Ripristina dati di fabbrica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati