12 Aprile Apr 2017 1548 12 aprile 2017

Nuovo Wiko Wim, top di gamma dell'azienda francese

  • ...

Tra le diverse società produttrici di smartphone continua ogni giorno sempre più ad avere successo l’azienda francese Wiko, che proprio nel corso del Mobile World Congress 2017 tenutosi a Barcellona, ha presentato quattro nuovi potenti smartphone. Tra questi, a catturare l'attenzione è stato il top di gamma Wiko Wim, considerato uno degli smartphone Android più tecnologicamente avanzati. Molto bello ed elegante, si presenta con telaio in alluminio e vetro 2.5D in grado di proteggere il display. Sul lato destro e sinistro si trovano i pulsanti per accensione e volume mentre nella parte inferiore è possibile trovare la porta micro USB e il jack audio da 3.5 millimetri. Per il top di gamma della serie WIM ecco che Wiko ha deciso di puntare maggiormente sul comparto fotografico ed infatti, a tal proposito, è molto importante precisare che è dotato di due eccellenti fotocamere posteriori entrambe da 13 megapixel, RGB e Black&White con sensore Sony IMX258 e poi ancora l'apertura focale è f/2.0, di supporto troviamo un flash LED dual-tone. La fotocamera frontale è da 16 megapixel con flash LED.
E poi ancora, sempre in riferimento alle due eccezionali fotocamere di Wiko Wim, è possibile affermare che vantano la presenza dell’innovativa Qualcomm Clear Sight Technology e l’ottimizzazione firmata DxO, in grado di catturare immagini ancor più di qualità e assolutamente nitide in qualsiasi situazione di luce ci si trovi. Analizzando poi in generale la scheda tecnica del nuovo smartphone Wiko va precisato che è dotato di un display AMOLED da 5,5 pollici full HD con risoluzione di 1920x1080 pixel, poi ancora processore octa core Snapdragon 626 a 2,2 GHz, 4 GB di RAM e 32/64 GB di memoria flash. Il sistema operativo installato su questo eccellente smartphone, disponibile nelle colorazioni nero, bianco e oro, è Android 7.0 Nougat ed è dotato di una batteria da 3200 mAh con supporto alla ricarica rapida Qualcomm Quick Charge 3.0. Wiko Wim sarà disponibile in Italia a partire dall’estate ad un prezzo base di 399,99 euro.
Esiste anche una versione denominata Wiko Wim Lite, dotata non di una doppia fotocamera posteriore ma di un singolo sensore da 13 megapixel. Un'altra differenza è data dallo schermo da 5 pollici, con risoluzione full HD e un processore: in Wiko Wim Lite è integrato un processore octa core Snapdragon 435 a 1,4 GHz, mentre la la RAM non è da 4 GB come nel modello sopra citato ma da 3 GB. Anche la memoria flash è inferiore ovvero da 16 GB. Entrambi i modelli sono dotati di lettore di impronte digitali che permettono di sbloccare lo smartphone in sicurezza e soprattutto tenere al sicuro i propri dati. Anche questo smartphone sarà disponibile in Italia a partire dall’estate a 249,99 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso