22 Ottobre Ott 2017 1126 22 ottobre 2017

Come aggiornare Office

  • ...

Il pacchetto di Office è da sempre tra i più apprezzati ed utilizzati dagli utenti, in quanto offre parecchie funzionalità e garantisce esperienze di lavoro estremamente soddisfacenti. I tecnici sono sempre al lavoro per migliorare questo strumento tecnologico e, di conseguenza, gli aggiornamenti sono numerosi e costanti.

La maggior parte delle volte il computer avverte automaticamente gli utenti della disponibilità di nuovi aggiornamenti, ma ci sono delle eccezioni e, in alcuni casi, la vecchia versione di Office potrebbe non funzionare più correttamente o comunque risultare ormai obsoleta. Se il computer non provvede autonomamente all’aggiornamento di Office, è possibile cercare da soli gli aggiornamenti disponibili e procedere con la loro installazione.

Leggi anche Cosa succede se Office non è attivato

Come installare gli aggiornamenti

Il primo passaggio per cercare gli aggiornamenti disponibili è aprire un’app qualsiasi del pacchetto Office, come ad esempio Word, per creare un nuovo documento. Da qui è necessario seguire il percorso File, Account, Informazioni sui prodotti, Opzioni di aggiornamento. A questo punto si apriranno tutti gli aggiornamenti non ancora installati sul computer, con una breve descrizione. Per avviare l’installazione serve cliccare su Aggiorna adesso o, a volte, su Abilita aggiornamenti. Alla fine del processo, in caso di corretta installazione, apparirà una finestra con la scritta “Il sistema è aggiornato”.

Cosa fare se qualcosa non funziona

Se durante la procedura si incontra qualche difficoltà, probabilmente Office è stato installato con un contratto multilicenza e che gli aggiornamenti sono gestiti attraverso criteri di gruppo. In questi casi bisogna cliccare su Informazioni e cercare di capire la soluzione. È possibile contattare l’help desk di riferimento oppure cercare di ripristinare in altro modo il pacchetto di Office. Per ripristinare le applicazioni precedenti bisogna andare su Pannello di controllo, Programmi, Disinstalla un programma. Si aprirà un elenco di programmi, in cui selezionare Microsoft Office, cliccare su Cambia e poi selezionare Ripristino rapido e Ripristina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso