26 Ottobre Ott 2017 1138 26 ottobre 2017

Differenza tra iPhone 7 e 8

  • ...

L'uscita di un nuovo modello griffato Apple scatena sempre tantissima curiosità: l'iPhone X va ormai ad aggiungersi ai dispositivi attualmente presenti sul mercato; di norma l'arrivo di un nuovo melafonino comporta il ribasso dei prezzi dei modelli precedenti e molte persone ne approfittano: non sarebbe una cattiva idea fare un confronto e scoprire le differenze tra iPhone 7 e 8.

Fuori simili, dentro diversi

Osservando i due dispositivi si può notare che dal punto di vista estetico sono abbastanza simili, ma prendendoli in mano ci si rende conto che l'iPhone 8 è leggermente più pesante (10 grammi) e la cover posteriore è fatta in materiale diverso (alluminio per l'iPhone 7, vetro per l'8). La dimensione del display è la stessa per entrambi i telefoni (4,7 pollici), anche se l'8 può contare sull'opzione True Tone. La tecnologia 3D Touch è presente su tutti e due i telefoni.

All'interno dei dispositivi sono nascoste le più importanti differenze tra iPhone 7 e iPhone 8: il modello più vecchio può contare su un chip A10 Fusion, mentre quello più recente ha un A11 Bionic, che garantisce una maggiore velocità e una GPU più performante; cambiano anche gli storage: 32 e 128 GB per il 7, 64 e 256 GB per l'8. Le fotocamere posteriori sulla carta presentano caratteristiche identiche (12 MP, f/1.8, zoom digitale 5x), ma l'iPhone 8 può vantare un sensore migliorato in termini di stabilizzazione e ottimizzazione del colore.

Anche il prezzo tra le differenze tra iPhone 7 e 8

Ci sono piccole differenze sulla potenza della batteria, ma la Apple assicura che i modelli godono della stessa autonomia (fino a 14 ore in conversazione wireless e fino a 12 ore di navigazione internet) e la batteria dell'iPhone 8 può essere caricata sia tramite la porta USB che con ricarica wireless con il caricabatterie Qi. E infine il prezzo: l'iPhone 7 è disponibile a 659 (32 GB) e 769 euro (128 GB), mentre l'iPhone 8 costa 839 (64 GB) e 1.009 euro (256 GB).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso