13 Agosto Ago 2017 1700 13 agosto 2017

Game of thrones quante stagioni sono

  • ...

Game of Thrones” (conosciuta in Italia come “Il Trono di Spade”) è una serie televisiva tratta da un ciclo di romanzi scritti da George R.R. Martin: “Cronache del ghiaccio e del fuoco” il cui primo libro è intitolato appunto Il Trono di Spade. La serie, realizzata per il canale statunitense HBO da David Benioff e D.B. Weiss (che ne curano anche la sceneggiatura) e co-prodotta da Martin stesso, è diffusa in moltissimi Paesi. Ma a che punto siamo della storia?

Le stagioni

“Game of Thrones” ha esordito nell’aprile 2011 ed è arrivata oggi alla sua settima stagione. La serie, dalla trama estremamente complessa, è ambientata in un medioevo immaginario e presenta molti spunti del genere fantasy (vi si trovano infatti draghi, misteriose creature non-morte, giganti e maghi). Il suo successo è stato immediato e ha raccolto fan in tutto molto. La quantità di personaggi che stagione dopo stagione si avvicendano nella trama fa sì che il pubblico si affezioni e si schieri per questa o per l’altra fazione. Spesso sono i personaggi considerati “cattivi” ad essere particolarmente apprezzati dagli appassionati. Uno degli aspetti che ha caratterizzato la serie è proprio il grande numero di “pedine” che man mano si sono aggiunte al “gioco”, questo anche a causa della sorprendente quantità di decessi che l’autore aveva inserito già nei romanzi. L’adattamento televisivo (che fino a un certo punto ha seguito fedelmente la trama dei libri) in effetti si è distinto per essere particolarmente violento. Dalla prima stagione alla settima non mancano mai in ogni episodio uccisioni più o meno cruente, scene macabre, torture oltre a una quantità notevole di scene di sesso. Sebbene la serie si stata per questo criticata, l’attenzione del pubblico non è mai mancata e i fan attendono con ansia di anno in anno l’arrivo della nuova stagione.

Come andrà a finire?

Questa è la domanda che si chiedono tutti: fan e detrattori della saga. Il problema infatti è che Martin, l’autore dei numerosi romanzi appartenenti al “Trono di Spade”, non ha mai portato a una conclusione le vicende dei tantissimi protagonisti. Inoltre, con il tempo e il successo, la serie tv si è discostata dai romanzi. Le ultime stagioni mostrano infatti solo pochi episodi presenti anche nei libri, mentre molte situazioni sono state addirittura ribaltate rispetto ai romanzi: personaggi che erano morti e invece risorgono, personaggi che nei libri non morivano nella serie muoiono, qualche battaglia in più o in meno a seconda della situazione, e così via. Perciò la soluzione di “Game of Thrones” è ancora un mistero. Si dà per certo che verrà realizzata l’ottava stagione ma oltre non è dato sapere…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso