25 Marzo Mar 2017 1748 25 marzo 2017

Pasqua: cosa fare a Roma

  • ...

Qualche idea su come trascorrere la Pasqua nella capitale

Trascorrere la Pasqua in città può rivelarsi una bella alternativa, soprattutto se la città è Roma, che offre arte, storia, e verdi parchi dove passare qualche ora all'aria aperta. Ecco, quindi, qualche idea su come trascorrere la Pasqua a Roma.

Il posto ideale per unire arte e natura è Villa Borghese, che consente di trascorrere la Pasqua ma non la Pasquetta perchè chiusa il lunedì. All'interno della villa si possono ammirare splendidi saloni, dipinti e statue di fondamentale importanza, ma per poter visitare la Galleria è necessario prenotare i biglietti on-line sul sito www.tosc.it. La giornata può proseguire nello splendido parco che circonda la Villa.

http://www.lettera43.it/it/guide/viaggi/2017/03/31/pasqua-cosa-fare-in-toscana/25887/

Sullo stesso sito è possibile prenotare i biglietti per Castel Sant'Angelo, che apre tutti i giorni. La visita è un'occasione per ammirare i cambiamenti che questo splendido edificio ha affrontato nel corso della sua storia, attraverso incisioni, stampe, dipinti e disegni.

http://www.lettera43.it/it/comefare/istruzioni-pratiche/2017/03/28/pasqua-cosa-fare-a-milano/7484/

Gli amanti del musical potranno andare al Sistina, dove va in scena Jesus Christ Superstar con Ted Neely; mentre al teatro Argentina va in scena Emilia, di Claudio Tolcachir.
Gli amanti dell'arte possono viitare il Chiostro del Bramante, che ospita una mostra dedicata a Jean- Michel Basquiat; oppure ammirare le foto di Vivian Maier al Museo di Roma in Trastevere.

http://www.lettera43.it/it/ultima-ora/2017/03/26/scuola-vacanze-pasqua-da-13-a-18-aprile/8252/

Se, invece, l'idea di chiudersi in un museo è proprio fuori discussione, Villa Ada è il posto adatto per trascorrere l'intera giornata all'aria aperta, tra prati verdi e laghetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso