11 Aprile Apr 2017 1244 11 aprile 2017

Dove andare in vacanza in Toscana

  • ...

Vino eccellente, gastronomia che soddisfa i palati più esigenti, acque cristalline, terme con itinerari all’insegna della salute, colline romantiche e città d’arte a profusione sono solo alcuni dei motivi per decidere di esplorare la Toscana. Prima di organizzare la vacanza perfetta è necessario però valutare l’itinerario o il soggiorno che più rispecchia le proprie esigenze. Di seguito, alcune proposte.

Colline, tra viti e ulivi

Un consiglio potrebbe essere di approfittare delle bellezze naturali. Recarsi allora in Chianti per ammirare ulivi e vigneti e gustare i prodotti locali. Altrimenti, tra le valli si ergono, seminascosti, castelli e borghi fortificati, in cui è possibile alloggiare. Al Castello di Velona di Montalcino, località nota per la produzione del vino Brunello, ad esempio, le terme permettono di rigenerarsi ammirando lo splendido paesaggio circostante.

Monumenti e arte

Non mancano in Toscana le città d’arte. Firenze, con il Ponte Vecchio e gli Uffizi, è sicuramente da visitare. Tutta da scoprire è la città famosa per il Palio, Siena, che merita anche solo per il Duomo imponente. Altre mete di interesse sono Pisa, imperdibile la celebre torre che pende, Lucca, le cui mura resistono ai secoli, o San Gimignano, ricca di torri medievali.

Un'estate al mare

Se si preferisce il mare, è possibile godere di spiagge meravigliose invidiate in tutto il mondo. Tra queste le più belle sono sicuramente quelle di Castiglione della Pescaia, Cala del Gesso, Cala Violina, Spiaggia di Collelungo, Spiaggia della Feniglia o Cala di Forno. La Toscana è dotata anche di un’isola da perlustrare (magari in motorino): L’isola d’Elba. Le acque cristalline e la vegetazione incontaminata seducono facilmente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso