2 Maggio Mag 2017 1837 02 maggio 2017

Come si arriva a Bergamo Alta

  • ...

Bergamo è una cittadina, capoluogo della Lombardia, ed è una città che presenta una peculiarità che non tutti conoscono, infatti, Bergamo si divide in due parti: la parte bassa e la parte alta della città, chiamata appunto Bergamo Alta o semplicemente Città Alta.

Cosa vedere a Bergamo Alta

Mentre la parte bassa della città rappresenta il fulcro della vita commerciale, Bergamo Alta è tutto l’opposto: è un affascinante borgo medioevale, uno dei pochi in tutta Italia ad essere tutt’oggi circondato completamente da mura che sono state costruite secoli fa per proteggere la città dagli attacchi dei nemici.

Il luogo più frequentato e anche il più conosciuto di Bergamo Alta, tanto che è ritenuto il simbolo di questa parte della città, è Piazza Vecchia con la fontana Contamarini, il Palazzo della Ragione e il Campanone, ex torre civica, che ancora oggi alle 10 di sera fa rintoccare 100 colpi, un evento che un tempo stava a simboleggiare che era giunto il momento di chiudere i portoni delle mura della città.

Come arrivare a Bergamo Alta

Partendo dalla città bassa di Bergamo, è possibile raggiungere la Città Alta in diversi modi; quello più consigliato è ovviamente a piedi per godere al meglio del paesaggio circostante e per immergersi nell’atmosfera medievale della città, tramite gli scorlazzini, delle scalinate che collegano la parte bassa a quella alta della città, in bus, in auto, tranne durante i fine settimana estivi e la domenica pomeriggio, con la funicolare che dalla città bassa porta direttamente in piazza Mercato delle Scarpe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso