4 Maggio Mag 2017 0635 04 maggio 2017

Dove mangiare a Matera

  • ...

Matera, il capoluogo della Basilicata, è nota in tutto il mondo con l’appellativo di Città dei Sassi, nome dato per la sua particolare locazione tra il Sasso Caveoso e il Sasso Barisano. Poco conosciuta fino a qualche anno fa, Matera è stata riconosciuta Patrimonio Mondiale UNESCO già nel 1993 e dichiarata Capitale Europea della Cultura per il 2019.

I suoi incredibili paesaggi, i suoi monumenti e la storia che si cela in Matera, attraggono ogni anno milioni di turisti da ogni parte del mondo e in ogni periodo dell’anno.

Cosa si può mangiare a Matera

La visita in questa cittadina però, come nel resto del mondo d’altronde, non può ritenersi soddisfacente e del tutto completa se non si fa una tappa a uno dei ristoranti dislocati sul territorio per assaggiare le specialità gastronomiche che questi luoghi offrono.

La cucina materana è nota per essere legata alle sue tradizioni gastronomiche da secoli, e in alcuni casi viene rivisitata in chiave moderna. Il prodotto principe della cucina materana è sicuramente il pane di Matera IGP, un prodotto riconosciuto a livello nazionale, i peperoni cruschi, simbolo per eccellenza della cucina lucana, la melanzana rossa, il caciocavallo podolico lucano, ottenuto dal latte di mucche di razza podolica tenute allo stato brado, e molte altre prelibatezze ancora.

Dove mangiare a Matera

La lista dei ristoranti presenti a Matera è lunga da elencare, e non si può stilarne una in base alla qualità della cucina che essi offrono in quanto il territorio si avvale di locali noti per la propria eccellenza. Ugualmente, però, saranno elencati alcuni dei locali dove è possibile mangiare nella Città dei Sassi:

  • Trattoria del Caveoso, in via Bruno Buozzi, 21;
  • Trattoria Lucana, in via Lucana, 48;
  • Osteria Terrazza Ridola, in via Domenico Ridola, 47;
  • Ristorante Alle Fornaci, in piazza Cesare Firrao;
  • Ristorante Lucanerie, in via Santo Stefano, 61;
  • Ristorante Baccanti, in via Sant’Angelo, 58.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso