8 Agosto Ago 2017 1905 08 agosto 2017

Cosa vedere a Malta

  • ...

Malta è una delle mete più gettonate dai curiosi e turisti di tutto il mondo; offre movida notturna, mare, un clima fantastico, spiagge dalla sabbia finissima, posti incantevoli tutti da scoprire, quindi non è un mistero perché sia una delle mete più scelte!

Le attrazioni di Malta

Dista soli 90km dalla Sicilia e seppure può sembrare un’isoletta, Malta ha molto da offrire e mostrare ai suoi ospiti, coi suoi borghi pittoreschi, porti e paesaggi costeggiati da palme, è ricca di bellezze naturali e culturali, e ha ben tre siti patrimonio dell’UNESCO.

Il primo luogo da cui partire per la scoperta di Malta è sicuramente La Valletta, la sua capitale, una città fortificata e fascinosa come poche. È situata su una baia naturale e lo stile urbano degli edifici si fondono con il porto, il mare e i suoi innumerevoli colori. La Co-Cattedrale di San Giovanni situata a La Valletta non è solo il simbolo per eccellenza di questa città, ma anche dell’intero Paese; è una chiesa riccamente ornata di opere in stile Barocco tra cui la “Decollazione di San Giovanni Battista” di Caravaggio.

Per gli amanti dell’arte, nella città sono ubicate ben due musei, il Museo Nazionale Archeologico, situato in un palazzo Barocco e ospita manufatti del periodo neolitico, e il Museo Nazionale d’Arte con collezioni dal Rinascimento all’età moderna. Per chi ama circondarsi dalla natura, ci sono i Giardini di Barakka, degli splendidi giardini con vedute panoramiche spettacolari che ne fanno un piccolo gioiello della città.

Nel silenzio dei suoi 300 abitanti circa, sorge l’antica capitale di Malta, Mdina conosciuta anche come la “città silenziosa” proprio per la calma che si respira tra le sue strade. È un caratteristico borgo medievale circondato da alte mura, botteghe artigiane, negozi e ristoranti, ma non mancano altre attrazioni quali la Cattedrale di San Giorgio in architettura siculo-normanna, i Palazzi d’epoca, il Monastero Benedettino, e il Museo di Storia Naturale.

Tra l’isola di Comino e Cominotto, raggiungibili in barca, si estende la bellissima Blue Lagoon, una lingua di mare dall’acqua cristallina e incantevole, e dal fondale ricco di fauna marina, infatti il luogo è uno dei luoghi turistici maltesi più affollati durante la stagione estiva anche per la pratica dello snorkeling.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso